Menu

La rete che sostiene: un nuovo progetto di sostegno nel territorio

Il progetto “La Rete che Sostiene” è realizzato dalle Associazione FuoriDellaPorta Onlus in partenariato con Dhyana Onlus e Amici del Caburlotto di Roma Onlus finanziato dalla Regione Lazio con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali nell’ambito dell’Avviso pubblico “Comunità Solidali”.
Il progetto intende creare una rete di adulti e famiglie disponibili a sostenere e ad affiancare in modo personalizzato adolescenti in difficoltà del Municipio VII o di casa famiglia SIMPATIA, che accoglie, nel
quartiere Quadraro-Tuscolano, ragazzi e ragazze tra i 12 e 18 anni con problematiche familiari e sociali.

Il progetto si rivolge a famiglie, adolescenti e scuole nel contesto del VII Municipio (ASL RM2) e ha tra i suoi obiettivi:

  • Sviluppare la cultura della corresponsabilità e della cittadinanza attiva nei contesti familiari e nelle scuole del
    territorio in cui si svolge;
  • Creare una rete di solidarietà, coinvolgendo adulti e famiglie adeguatamente formate e disponibili a supportare
    situazioni di disagio giovanile territoriale segnalate dai servizi sociali, dalle scuole, da altre famiglie e/o
    parrocchie;
  • Attivare percorsi formativi, di prevenzione e di sensibilizzazione al volontariato nelle scuole secondarie di II
    grado del territorio;
  • Promuovere il benessere psicologico degli adolescenti più fragili attraverso consulenze psicologiche e
    psicoterapie;
  • Offrire un sostegno per la crescita nei valori e nella piena consapevolezza della fragilità attraverso esperienze
    tra pari.
    Le principali azioni del progetto sono tre:
  • Corsi di formazione per adulti e famiglie;
  • Interventi di prevenzione nelle scuole del territorio;
  • Interventi di sostegno psicologico e/o psicoterapeutico a giovani in difficoltà.
    Puoi impegnarti in questo progetto:
    • Prendendoti cura individualmente di un ragazzo affiancandolo nel suo progetto di crescita;
    • Creando con lui un legame stabile e duraturo nel tempo;
    • Affiancando un giovane nel passaggio alla vita adulta;
    Potresti cominciare, ad esempio:
    • Accompagnando un ragazzo a scuola, nelle attività pomeridiane o negli impegni scolastici e sportivi;
    • Aprendo la tua casa condividendo momenti di quotidianità e di festa;
    • Facilitando l’inserimento di un ragazzo in una rete amicale o di quartiere;
    • Aiutandolo nei compiti pomeridiani o coinvolgendolo in attività e uscite esterne.
Print Friendly, PDF & Email
Share this Post!

About the Author : Amici del Caburlotto


0 Comment

Related post

  TOP